Su Rogoznica

Rogoznica e’ una localita’ mediterranea tranquilla e calda nel cuore della Dalmazia. Si sviluppa lungo 54 km di costa ed e’ il posto ideale per una vacanza con la famiglia e con gli amici. E’ frequentata spesso dagli uomini di mare perche’ e’ famosa per essere uno dei piu’ sicuri e piu’ bei porti dell’Adriatico.
Le spiagge a Rogoznica sono di ghiaia, ci sono alcuni scogli e ogni zona offre spiagge appartate nelle numerose piccole baie. Rogoznica e’ famosa anche per tutta una serie di manifestazioni culturali e d’intrattenimento organizzate dall’Ente del Turismo, e’ quello il periodo in cui nelle strade c’e’ un’atmosfera particolare.

Il centro di Rogoznica si trova sulla penisola dove si sono mantenute principalmente le vecchie case di pietra, che danno al lungomare un’autentica atmosfera mediterranea. La maggior parte dell’isola e’ ricoperta di pineta ed e’ ideale per passeggiare e per altri tipi d’attivita’ ricreative. La zona di Rogoznica si trova al centro del litorale croato, all’estremita’ sudest della contea di Sibenico-Knin, alla frontiera con la contea dalmata di Spalato. Sulla punta Ploče o Planka si scontrano la bora e lo scirocco, le correnti calde e fredde. Il clima e’ uno dei piu’ importanti fattori che attraggono i turisti e nella zona di Rogoznica si registrano in media 2600 giorni di sole all’anno. Durante i quattro mesi estivi di media si hanno dai 4 ai 7 giorni di pioggia.

Turismo – Le varie spiagge di Rogoznica offrono possibilita’ di scelta e anche i piu’ esigenti possono trovare il loro angolino. Rogoznica offre 7000 posti letto in appartamenti privati e un sufficiente numero di ristoranti che possono soddisfare i gusti di ogni cliente , specialmente degli amanti delle specialita’ di pesce. Il turismo a Rogoznica e’ di antiche origini che risalgono al 1870. In quell’anno i turisti stranieri scoprirono Rogoznica come destinazione turistica attraente e nello stesso anno fu aperto il primo albergo della famiglia Lušić-Rankovi chiamato Rogoznica. Al tempo il maggior numero di ospiti provenivano dall’Austria, dalla Repubblica Ceca e dall’Italia.